store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   aL prepartita | Alvini: “A Renate ce la giocheremo a viso aperto”

aL prepartita | Alvini: “A Renate ce la giocheremo a viso aperto”
Sabato 09 Settembre 2017 09:59
Share |
Alla vigilia della trasferta di Renate, che vedrà l’AlbinoLeffe affrontare domenica alle ore 20:30 la momentanea capolista del girone B, è intervenuto ai microfoni di www.albinoleffe.com l’allenatore dei blucelesti 
Massimiliano Alvini che ha così analizzato il prossimo impegno dei suoi: “Mi aspetto una partita tosta, con l’AlbinoLeffe che andrà a Renate giocando a viso aperto con l’obbiettivo di portare a casa punti. Voglio una prestazione importante da parte dei miei ragazzi per un risultato positivo”. 

1718AlviniMassimiliano
Le pantere neroazzurre stanno attraversando un momento magico, con il doppio passaggio del turno in Tim Cup e l’inizio di campionato spumeggiante, suggellato dalle vittorie contro due ‘big’ come Padova e FeralpiSalò, il tecnico però non sembra particolarmente sorpreso: “Mi aspettavo delle prestazioni del genere da parte loro perché sono una buona squadra come hanno certificato queste prime due gare ma, se devo essere sincero, ciò che non mi aspettavo sono le difficoltà riscontrate da parte nostra in questa parte di stagione”.

A chi si chiede invece cosa è mancato alla compagine seriana ecco la sua risposta: “E’ mancata forse un po' di organizzazione di gioco, lacuna causata da infortuni a giocatori importanti e squalifiche che hanno fatto sì che il nostro percorso di crescita tecnico-tattica non partisse nel migliore dei modi. Probabilmente è mancato anche, da parte di tutti, un briciolo di umiltà-fame, che sono state due delle caratteristiche che ci hanno contraddistinto durante la scorsa stagione, quando tutti ci davano già per retrocessi ad inizio campionato ed invece siamo diventati la rivelazione più bella dell’annata. Io comunque sono sereno, convinto e forte delle mie idee che riusciremo a centrare il nostro obbiettivo ovvero raggiungere quanto prima la salvezza, portando a termine il nostro percorso”.

Capitolo infermeria, in settimana si è fermato per infortunio il portiere Simone Cortinovis, ecco le considerazioni a riguardo di mister Alvini: “Mi dispiace tantissimo per Simone perché stava andando benissimo. Avevamo fatto la scelta di giocare con un portiere giovane di proprietà e prodotto del vivaio, ma questo guaio rallenta il suo percorso di crescita. E’ un peccato perché si stava comportando molto bene. Io lo aspetto tra due mesi in campo e sono sicuro che si rivelerà una risorsa importantissima per l’AlbinoLeffe. D’altra parte non posso che essere felice anche per Coser, che tornerà a calcare il terreno di gioco dopo il lungo e brutto infortunio della scorsa stagione.  Per il resto Sbaffo sconterà l’ultima giornata dei tre turni di squalifica, Montella settimana prossima verrà sottoposto ad una risonanza di controllo per l’infortunio al ginocchio, mentre Pellicanò è ancora fermo per la pubalgia. Di positivo c’è il ritorno tra i venti convocati di un giocatore che aveva tanto impressionato nel precampionato, ovvero il classe ‘96 Gelli
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2017©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it