store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   La parola ai protagonisti | Mondonico: “Bravi a gestire il possesso palla. E' ciò che ci trasmette il mister”

La parola ai protagonisti | Mondonico: “Bravi a gestire il possesso palla. E' ciò che ci trasmette il mister”
Lunedì 13 Novembre 2017 10:47
Share |
A margine della bella vittoria casalinga contro il Fano per 2-0, è intervenuto in conferenza stampa il tecnico bluceleste Massimiliano Alvini, che ha così analizzato il match: “Sono enormemente soddisfatto e considero la vittoria di oggi la più importante fino a questo punto del campionato. Perché è arrivata al termine di una settimana difficile, con alcuni problemi che abbiamo avuto. Lo faccio sempre, ma oggi ci tengo particolarmente a ringraziare i miei ragazzi. Hanno giocato Mondonico e Coser con la febbre e Colombi che è riuscito ad allenarsi soltanto una volta. Grandi meriti a loro”. Questo il suo pensiero sugli avversari: “La classifica è bugiarda. Il Fano ha dei valori importanti e sono convinto che si riprenderà. Ha un allenatore esperto, bravo, come lo era anche Cuttone. Può darsi che il momento li abbia condizionati, ma comunque hanno pareggiato con la Sambenedettese e avrebbero meritato di più con la Reggiana. Sapevo che sarebbe stata una partita difficile ed allora ci sta soffrire in certi momenti. Davanti avevano Fioretti, Germinale, Lazzari, Melandri e Filippini, giocatori che ti possono sempre trovare la giocata. Per questo ritengo, viste anche le nostre problematiche, la vittoria importantissima e di estremo valore”. Le domande dei giornalisti sono volte a mettere in risalto il buon andamento dell’AlbinoLeffe: “Stiamo facendo bene e giocando un buon calcio. Mi fa piacere per chi viene allo stadio. Abbiamo un’idea di gioco ed i calciatori provano sempre a metterla in pratica. Poi veder giocare tanti giovani come Gelli, Mondonico, Coppola, Ravasio e Nichetti dà a me e al mio staff grande soddisfazione”.  Le ultime battute sono dedicate all’impegno di Coppa Italia di mercoledì: “Con la Pro Piacenza probabilmente farò giocare anche alcuni ragazzi della Berretti perché se lo meritano. Sono giocatori di prospettiva che vogliamo far crescere e quindi saranno a disposizione. Degli infortunati potremo recuperare probabilmente soltanto Montella”.

1718mondonico2Ai microfoni di www.albinoleffe.com è intervenuto anche il difensore Davide Mondonico, fresco di prima rete tra i professionisti, proprio lui la cui presenza era stata in dubbio alla vigilia: “Gli ultimi due giorni della settimana sono stato un po' male, ho accusato qualche linea di febbre e altri sintomi però grazie allo staff medico sono riuscito a giocare questa partita e sono contento di com’è andata”. Ecco invece il suo pensiero sulla prestazione dell’undici titolare ‘rimaneggiato’ sceso in campo: “Nonostante le assenze di Scrosta, Giorgione e Sbaffo siamo stati bravi a gestire sempre noi il possesso palla. Fa parte della mentalità che il mister ci ha inculcato e noi quindi cerchiamo sempre di avere in mano il pallino del gioco. Siamo contenti perché tutti i giovani stanno dimostrando di potersi giocare il posto, in particolare oggi merita un elogio la prestazione di Nichetti. Sono felice per lui perché se lo merita”. Il ventenne milanese è stato protagonista di una grande crescita con la maglia bluceleste in quest’ultimo anno e mezzo: “Sono soddisfatto del percorso che sto seguendo anche se all’inizio è stato difficile. Lavorando ed ascoltando i consigli del mister durante gli allenamenti sono riuscito a correggere molte cose e grazie a questo oggi riesco a giocare con un po' più di continuità”. Chiusura dedicata al positivo momento della compagine seriana: “Siamo felici per questo momentaneo terzo posto però manteniamo il nostro equilibrio. L’obiettivo primario rimane la salvezza, poi una volta raggiunta potremo lottare per altri obiettivi sempre più grandi”.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2017©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it