store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   Parola ai protagonisti | Montella: “Buona partita contro un avversario in forma. Siamo in crescita”

Parola ai protagonisti | Montella: “Buona partita contro un avversario in forma. Siamo in crescita”
Domenica 11 Febbraio 2018 10:02
Share |
Al termine di AlbinoLeffe-Bassano Virtus partita terminata con il punteggio di 0-0, è intervenuto in conferenza stampa il tecnico bluceleste Massimiliano Alvini che ha aperto le danze analizzando la prestazione dei seriani: “Devo elogiare i miei ragazzi, sia chi è partito dall’inizio che chi è entrato in seguito perché secondo me hanno offerto una grande prova contro una squadra in salute. Abbiamo fatto una buona partita, peccando forse alcune volte in fase di rifinitura, ma impegno e voglia ci sono state. Come già a Gubbio, la squadra ha ripreso il suo cammino. In alcuni tratti facciamo ancora fatica su alcune situazioni ma quanto visto oggi non è da buttare, anzi c’è da prendere tutto il positivo messo in mostra”.

1718montellaDichiarazioneUna partita che ha dato continuità ai progressi intravisti a Gubbio: “La squadra sta facendo il suo percorso, si sta ritrovando e lotterà per quelli che erano i suoi obiettivi iniziali. Abbiamo sempre detto che è importante centrare quanto prima la salvezza e poi si proverà ad agguantare i play-off. Ci stiamo riprendendo ed oggi (ieri n.d.r.) la squadra ha mostrato dei segnali positivi e ripeto, per me oggi tutti han fatto un’ottima partita”.

Nel finale una considerazione sulla possibile mancanza di cinismo in fase conclusiva: “Probabilmente c’è stata qualche scelta sbagliata in fase di rifinitura ma ci abbiamo provato. Kouko è stato tre giorni senza allenarsi ed aveva nelle gambe solo sessanta minuti ma li ha fatti bene, Antonio è in ripresa e Colombi quando è entrato ha fatto bene. Non ho nulla da rimproverargli, la squadra ha fatto bene.”.

E’ stato poi il turno di Antonio Montella, che ha detto la sua riguardo alla prestazione offerta dai blucelesti: “La squadra si sta riprendendo mentalmente. Abbiamo avuto un calo e da dopo la pausa stiamo crescendo. Abbiamo disputato una buona partita contro una compagine che arrivava da ben cinque risultati utili consecutivi. L’avevamo studiata così, con questo agonismo, senza mollare mai un centimetro. Prendiamo il punto e pensiamo già alla partita di Trieste”. 

Il discorso poi si sposta sul parallelismo tra la crescita della squadra e la sua in questa seconda parte di stagione: “L’inizio di quest’annata è stato per me un periodo difficile, con tanti piccoli contrattempi che non mi hanno mai permesso di essere a disposizione del mister. Grazie alla sosta sono riuscito a mettere un po' di forza nelle gambe e adesso sto raccogliendo i frutti del lavoro. Spero quanto prima di sbloccarmi per dare una mano alla squadra”.

Chiusura dedicata all’atteggiamento da tenere nella prossima sfida con la Triestina: “A Trieste vedremo un AlbinoLeffe organizzato che metterà in pratica la partita preparata minuziosamente in settimana ed andrà a battagliare su ogni pallone”.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2018©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it