store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   AlbinoLeffe Scuola Calcio Élite, Una piacevole serata all’insegna dell’arbitraggio

AlbinoLeffe Scuola Calcio Élite, Una piacevole serata all’insegna dell’arbitraggio
Martedì 13 Marzo 2018 10:47
Share |
Ieri sera è stato il momento del secondo incontro informativo U.C. AlbinoLeffe Scuola Calcio Élite.

Alle 19:00 infatti la Sala Conferenze del Castello Albani di Urgnano si è riempita in ogni ordine di posto (anche oltre) per assistere all’evento. All’ordine del giorno l’analisi della figura dell’arbitro in tutte le sue sfaccettature con una particolare attenzione alle categorie giovanili, in rappresentanza dei quali presenziavano le formazioni blucelesti degli Esordienti B e dell’Under 15 accompagnati dai rispettivi formatori Vittorio Previtali ed Alfonso Esposito.

180313SecondoIncontroRelatori della serata l’arbitro effettivo Nicolò Rodigari, uno che ogni domenica vive queste situazioni sul rettangolo verde ed il rag. Gino Lastri, arbitro benemerito ed esperto in materia, entrambi provenienti dalla sezione dell’A.I.A. di Bergamo.

E’ proprio quest’ultimo a dare il via alle danze e a far intuire che sarà lui il mattatore della serata. Introdotto da Esposito, offre ai presenti un’attenta disamina del mondo arbitrale a livello giovanile distinguendo i pregi e le difficoltà di tutte e tre le modalità esistenti ovvero auto-arbitraggio, arbitro-dirigente ed arbitro.

Successivamente il suo più imberbe collega s’addentrava nel regolamento del gioco del calcio, sviluppando i temi e le casistiche relative ad alcune regole in particolare come quelle riguardanti il fuorigioco, la rimessa laterale e l’appello. Proprio in occasione della “chiama” i ragazzi degli Esordienti B si sono “prestati” per emulare i propri alter-ego della Prima Squadra, indossando maglia con nome e numero d’ordinanza tra i sorrisi di tutti gli spettatori.

Nel finale c’è stato spazio anche per un momento più interattivo. Al pubblico infatti venivano poste dieci curiosità su situazioni particolari e paradossali che potrebbero verificarsi durante il corso del match. Le risposte non sempre sono state azzeccate, ma il bello è anche questo, scoprire sempre cose nuove.

In chiusura le ultime battute sono dedicate al VAR (il Video Assistant Referee), la novità principale introdotta quest’anno sui campi di Serie A.

Una piacevole serata in una location suggestiva per cui vanno ringraziati ancora una volta il Comune di Urgnano e la Polisportiva Urgnanese per la disponibilità ed il supporto nella realizzazione delle iniziative.

L’appuntamento ora è al prossimo incontro che sarà Lunedì 26 marzo, sempre alle ore 19:00, sempre nella Sala Conferenze del Castello Albani. Si parlerà con tre ospiti d’eccezione (di cui sveleremo in seguito il nome) del rapporto tra tre variabili: figli, genitori e mondo del calcio.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2018©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it