store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   La parola ai protagonisti | Alvini: “Il successo non è mai una destinazione ma un viaggio”

La parola ai protagonisti | Alvini: “Il successo non è mai una destinazione ma un viaggio”
Lunedì 07 Maggio 2018 09:22
Share |
Al termine di AlbinoLeffe-Vicenza, terminata sul punteggio di 2-0 per i bergamaschi, è intervenuto in conferenza stampa il tecnico bluceleste Massimiliano Alvini che ha così commentato a caldo la posizione in graduatoria raggiunta: “Personalmente penso che sia un risultato positivo, forse inaspettato, anche se abbiamo dimostrato idee ed organizzazione di gioco. Il quinto posto è positivo, ma stiamo già pensando a venerdì. La squadra è stata brava a crearsi e a cogliere questa opportunità, rialzandosi dopo la giornata storta di Fano, ma guardo avanti e sono già proiettato al Mestre: abbiamo una grande occasione e siamo fiduciosi. In questi play-off sarà importante scendere in campo con quelli che sono i nostri punti di forza”.

180507PaPAlviniL’attenzione si sposta subito al prossimo match dell’Atleti Azzurri d’Italia: “Sono contento soprattutto per i miei giocatori, ma ora pensiamo esclusivamente a venerdì. Ho un obiettivo e voglio portarlo avanti. Voglio i ragazzi già sul pezzo. Affronteremo una squadra che ha fatto un ottimo campionato. Avremo grande rispetto e attenzione. Sono avversari di valore e dovremo essere bravi a proseguire questo percorso. Non abbiamo fatto ancora nulla. Un successo non è mai una destinazione ma solo un viaggio. Si arriva a questo solo con il lavoro”.

A seguire interviene l’autore della prima rete Mario Ravasio: “E’ stata una gara difficile. Siamo stati bravi a sbloccarla e da lì in avanti siamo riusciti a fare ancora meglio. Siamo contenti perché così siamo riusciti ad arrivare ai play-off in quinta posizione guadagnando così il vantaggio di giocare in casa. Continueremo ad andare avanti così, facendo del nostro meglio”. Questo il suo commento sull’importanza del ritorno al gol: “E’ importante perché mi dà molta fiducia. Quando giochi e riesci a far gol, c’è sempre molta soddisfazione, ma sono contento soprattutto perché è stato utile alla squadra”.

Un cronista gli chiede se ogni tanto ripensa alla trafila fatta nel settore bluceleste: “Si, a volte mi capita e mi emoziona sempre. Sono cresciuto ed ho visto questa società crescere. Mi ricordo ancora quando ero piccolo ed andavo allo Stadio per incitare la squadra. Quante urla! (ride n.d.r.)”.

In chiusura uno sguardo al prossimo match: “La prepareremo bene come tutte le partite anche se sarà una gara particolare. Dovremo continuare così, con questa concentrazione e se faremo del nostro meglio, ne uscirà un grande match”.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2018©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it