store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   Intervista a Enzo Donina

Intervista a Enzo Donina
Giovedì 04 Settembre 2008 20:28
Share |

Negli anni settanta è stato un centrocampista dai piedi buoni cresciuto nel vivaio dell’Atalanta e in carriera vanta esperienze con Reggiana, Vicenza, Bari e Cremonese oltre al biennio in prima squadra nelle fila nerazzurre. Oggi Enzo Donina è il responsabile del settore giovanile e, dopo aver trascorso ben 15 anni al Sarnico ricoprendo non solo il medesimo ruolo, ma allo stesso tempo allenando Allievi, Esordienti e scuola calcio, ha appena cominciato la sua nona annata con l’AlbinoLeffe.

Gli obiettivi per la nuova stagione?

Cerchiamo di far vivere lo sport come esperienza di vita che va vissuta con passione ed entusiasmo. Il nostro obiettivo è quello di far crescere, calcisticamente e non, i ragazzi che scegliamo e che ci vengono affidati. Si ricomincia con qualche ambizione in più, magari provando ad ottenere altri risultati di prestigio proprio alla luce del lavoro svolto nel corso degli anni.

Quali le novitĂ  e quali le conferme in panchina per il 2008/2009?

Ci presentiamo al via ancora con otto squadre per un totale di circa 200 ragazzi. Per ciò che concerne gli allenatori la promozione di Armando Madonna in  prima squadra, che riempie d’orgoglio tutto il settore giovanile, ha consentito il passaggio altrettanto meritato di Giorgio Gatti dagli Allievi in Primavera. Per sostituirlo è arrivato Roberto Galletti dalla Berretti del Lumezzane mentre alla guida dei Giovanissimi A è rimasto Graziano Cancelli. Nei Giovanissimi B, purtroppo gli impegni di lavoro non hanno consentito a Pietro Cossetti di essere riconfermato dunque la squadra è stata affidata a Luca Danelli e Marco Fumoso invece è stato promosso dai Pulcini A agli Esordienti A. Nomi nuovi anche per gli Esordienti B (con Amedeo Baldizzone), per i Pulcini A (Fabio Grismondi coadiuvato da Diego Gottardelli) e per i Pulcini B (Vittorio Vona affiancato da Stefano Comi).  

Inoltre sono stati potenziati altri due ruoli…

Abbiamo dato un’organizzazione diversa infatti la responsabilità dell’attività di base ha in Mario Pansera (ex allenatore degli Esordienti B) l’unico responsabile mentre Giovanni Bonavita, oltre che essere mio collaboratore, è il maestro della tecnica perché siamo convinti del fatto che sia fondamentale far maturare i nostri giovani in primis sul piano qualitativo. Inoltre sul campo lavorano anche i preparatori dei portieri Liam Ardigò, Renato Redaelli e Giovanni Taiocchi e i preparatori atletici Alex Loglio, Giampietro Mutti e Daniele Bosio poi ogni squadra può contare su due dirigenti accompagnatori e un massaggiatore.

Ovviamente si riparte anche dai due risultati storici ottenuti lo scorso anno…

Aver raggiunto la fase finale con gli Allievi e i Giovanissimi A e con questi ultimi addirittura la “final eight” di Gubbio rappresenta motivo di grande soddisfazione. Adesso ci auguriamo di ripetere tali imprese.

E per farlo ecco quello che il presidente Andreoletti ha definito il fiore all’occhiello dell’AlbinoLeffe: il centro sportivo di Zanica..

Essere approdati in una struttura simile è qualcosa di molto positivo. Sarebbe il massimo avere qui anche la prima squadra e la Primavera, ma poter portare tutte le altre categorie dagli Allievi ai Pulcini è giĂ  un ottimo punto di partenza. In questo modo, infatti, ci si sente ancor piĂą parte integrante della societĂ  e di conseguenza aumenta lo spirito d’appartenenza. Poi il centro è situato in un luogo facilmente raggiungibile ed è dotato di campi decisamente all’altezza, aspetto molto importante per l'adeguato allenamento dei ragazzi.  

 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2019©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it