store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   “Dimostreremo di essere ancora grandi”

“Dimostreremo di essere ancora grandi”
Mercoledì 22 Ottobre 2008 15:56
Share |
E’il capitano a suonare la carica. Per l’AlbinoLeffe il periodo non è certo dei migliori, ma Filippo Carobbio neutralizza le critiche e rilancia. Il centrocampista, neo – papà (nella notte tra venerdì e sabato scorso è nato Giacomo) è pronto a scommettere sul riscatto. Già da venerdì nell’anticipo di Trieste.

Uno 0-4 è pesante da digerire. Cosa non ha funzionato?

Non posso pensare ad un’altra prova del genere. Diciamo che è girato male un po’tutto e quello 0-2 dopo 20’ ci ha tagliato le gambe. Nella ripresa quando abbiamo cercato di reagire è arrivato un altro uno – due che ha chiuso ogni discorso. A mio avviso, oltre alle grosse responsabilità che abbiamo noi, anche gli episodi non sono stati di certo a nostro favore.

Venerdì c’è la Triestina…

Già prima del campionato l’avrei messa nel gruppo delle possibili sorprese e in effetti sta confermando tutto il suo valore.  L’impegno non sarà affatto agevole, ma noi adesso abbiamo tanta rabbia dentro e dobbiamo essere bravi a tirarla fuori sul campo per ottenere un risultato positivo.

Minelli, Testini, Antonelli: al “Rocco” l’AlbinoLeffe ritroverà tre ex…

Fa piacere giocare contro tanti amici, ma tutto si fermerà prima della gara. Per noi è fondamentale fare punti più per il morale che per la classifica visto che stiamo attraversando un periodo non facile. Inoltre è necessario per rispondere anche alle critiche che in questa fase mi sono sembrate davvero eccessive e per dimostrare a tutti che siamo ancora una grande squadra.

E martedì ecco il turno infrasettimanale contro l’Ascoli…

Non è il massimo affrontare due impegni ravvicinati con un numero elevato di indisponibili però anche se l’Ascoli ha diversi problemi per noi sarà durissima come del resto contro tutte le squadre di questo campionato. Gli organici della B sono tutti all’altezza, partite scontate non ce ne sono piuttosto ogni impegno è tosto ed è necessario l’approccio giusto. Se non si fa così si rischiano di ripetere i venti minuti con il Vicenza per cui spero e credo che la concentrazione già venerdì sera sarà al massimo.

Ma lo scorso weekend per te è rimasto comunque indimenticabile...

Lo 0 – 4 ha fatto male ma quando nel dopo gara ho raggiunto l’ospedale e ho visto mio figlio Giacomo che era nato nella notte mi si è aperto il cuore: sono gioie impareggiabilii. Poi per ora è un bambino che non fa disperare, per cui le energie riesco a tenerle tutte per il campo… 

 

 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2019©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it