store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
Società   Archivio News   2019 al via, le parole del Presidente: “Leggiamo la classifica con realismo e riconosciamo i nostri errori”

2019 al via, le parole del Presidente: “Leggiamo la classifica con realismo e riconosciamo i nostri errori”
Mercoledì 02 Gennaio 2019 17:38
Share |
Con l'inizio del nuovo anno, è tempo di bilanci in casa AlbinoLeffe. Quello della formazione bluceleste è stato sicuramente un 2018 a due facce: prima il sogno playoff durante la scorsa stagione, poi il difficilissimo girone di andata del campionato in corso. A tirare le somme ora è il presidente Gianfranco Andreoletti, che spiega cosa salvare dell'anno appena concluso e a cosa puntare in questo 2019.

1819PresAndreoletti “Del 2018 salvo le cinque giornate dello scorso dopo Pasqua, che ci hanno portato alla conquista dei playoff – afferma il numero uno bluceleste – Sono state la nostra ciliegina sulla torta. Purtroppo però il prima e il dopo sono stati molto deludenti. Il rammarico con cui chiudiamo l'anno è proprio questa incapacità di esprimerci con continuità su buoni livelli”.

L'obiettivo ora non può che essere uno e uno solo. “L'attuale posizione in classifica va letta con realismo, per questo l'unica cosa da fare è quella di evitare l'ultimo posto al termine del campionato”. Come voltare pagina? “Serve la capacità di riconoscere gli errori di valutazione fatti in estate – prosegue Andreoletti – Io per primo non ho colto alcune carenze che già la scorsa stagione aveva anticipato. Bisogna correre ai ripari migliorando, come si è fatto, la qualità del lavoro sul campo, ma è evidente che serva anche qualcosa dal mercato”.

È indubbio che nella finestra di gennaio l'AlbinoLeffe qualcosa farà: “Il Direttore Sportivo, nel rispetto delle nostre possibilità, sta valutando ciò che il mercato offre. Non è semplice, perché l'attuale posizione di classifica non agevola i contatti, ma sono certo che riuscirà a trovare ciò che può aiutarci a risolvere i nostri problemi”.

Classifica a parte, da qualche giorno i tifosi hanno iniziato a sognare il nuovo stadio di proprietà che sorgerà al centro sportivo di Zanica, ma il patron seriano ancora non si sbilancia. “Stiamo completando la ricostruzione del fondo di gioco del campo centrale. Sottoscritto il protocollo d'intesa con l'Amministrazione Comunale, abbiamo presentato un progetto per uno stadio da 1800 posti. Ora si tratta di vedere le tempistiche per il rilascio della licenza e – cosa fondamentale – mantenere la categoria. Solo a quel punto si potrà davvero iniziare a sognare”.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2019©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it