store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
Società   Archivio News   Sacha Cori si presenta: “AlbinoLeffe grande sfida. Pronto a lottare e a sacrificarmi per la squadra”

Sacha Cori si presenta: “AlbinoLeffe grande sfida. Pronto a lottare e a sacrificarmi per la squadra”
Venerdì 11 Gennaio 2019 16:41
Share |
È stato presentato oggi, venerdì 11 gennaio, con una conferenza stampa al centro sportivo di Zanica, il neo acquisto bluceleste Sacha Cori. L'attaccante classe '89, prelevato dal Monza con la formula del prestito, è stato introdotto dal direttore sportivo Simone Giacchetta: “Si tratta di un giocatore di altissimo valore per la categoria, stimato e conosciuto da tutti per le sue capacità tecniche. Prima di ogni cosa però dovrà essere un grande uomo. In queste difficoltà infatti abbiamo bisogno di tirare fuori il meglio come uomini, come persone, e poi come giocatori”.

1819GiacchettaCoriSecondo il DS, Cori avrà uno stimolo in più per far bene: “Sono convinto che vorrà dimostrare che avrebbe potuto tranquillamente far parte del Monza delle stelle. Al di là di questo ringrazio la società brianzola per aver dato la possibilità al ragazzo di venire all'AlbinoLeffe”.

A prendere la parola poi è lo stesso Sacha Cori, che ha spiegato subito la sua scelta: “Avevo molte squadre in cui andare, mi hanno corteggiato in tanti, però conosco da tempo mister Marcolini ed è stato anche grazie a lui se ho scelto l'AlbinoLeffe”.

Cori e il tecnico della formazione seriana infatti hanno già avuto modo di collaborare, quando nella stagione 2016/2017 la punta viterbese ha vestito la maglia del Santarcangelo. “Conosco il mister, so quello che vuole e cercherò di non deluderlo. L'anno in cui siamo stati insieme abbiamo fatto un ottimo campionato. Sono a disposizione sua, dei compagni, del direttore e della società per raggiungere l'obiettivo”.

E ancora: “Chi mi conosce e mi ha già visto all'opera sa che sono un giocatore umile, che si sacrifica molto per la squadra. La prima cosa che mi viene da fare è sempre quella di proteggere i miei compagni e lottare per loro. Sono fatto così, è un qualcosa che mi viene spontaneo”.

Non una scelta semplice quella di Cori, che ha abbracciato il progetto bluceleste nonostante la difficile posizione di classifica: “Per me questa è una sfida, non voglio retrocedere. Sarebbe bruttissimo a livello personale ma soprattutto per una realtà come l'AlbinoLeffe. Un altro motivo che mi ha convinto infatti è la serietà di questa società. Sono arrivato solo da due giorni e posso già dire che non manca nulla. Sono tutti a disposizione e mi hanno fatto sentire subito un vero calciatore”.
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2019©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it