store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   Il Post Match | Mandelli: “Siamo contenti per la vittoria ma subito sotto per preparare al meglio la gara contro la FeralpiSaló”

Il Post Match | Mandelli: “Siamo contenti per la vittoria ma subito sotto per preparare al meglio la gara contro la FeralpiSaló”
Giovedì 11 Ottobre 2018 12:20
Share |
Si è appena concluso il Primo Turno di Coppa Italia Serie C e l’AlbinoLeffe di Mister Alvini è riuscito a passare il turno al fotofinish sul campo ostico della Giana Erminio.

1819AlviniGIAALBMister, una vittoria al fotofinish, ma dalle gare di Coppa, oltre al risultato, si aspetta delle risposte da chi gioca meno in campionato, tra cui Sabotic e Mandelli, che partita ha visto?

“Ho visto lo stesso AlbinoLeffe che ho visto dall’inizio di quest’anno, una squadra con atteggiamento positivo nell’approccio alla partita e nel voler fare la partita, mi soddisfa dal punto di vista del gioco e delle idee; mentre, è una squadra che non mi soddisfa dal punto di vista della cattiveria e della rifinitura in zona gol. Questa squadra sta creando molto ma manca in fase conclusiva. Come oggi del resto, abbiamo avuto molte occasioni e non è un caso che il gol sia arrivato su autogol all’ultimo minuto. È in queste situazioni che dobbiamo maturare ed è da qui che passa il loro percorso di crescita”.

Di fatto in attacco non c’è stato Turnover, hanno giocato comunque i titolari, mentre ha cambiato qualcosa in difesa e a centrocampo…

“Oggi abbiamo schierato cinque ragazzi del vivaio, quindi, questa è una nota estremamente positiva così come lo è il clima. È vero, veniamo da 5 partita di cui 4 pareggi per 0-0 e una sconfitta contro il Pordenone, ma la squadra ha fatto buone prestazioni. Non scordiamoci mai quale sia il nostro obiettivo, ossia, quello di salvarsi quanto prima, facendo crescere questi ragazzi. Se cresciamo in mentalità, personalità e cattiveria in zona gol allora possiamo raggiungerlo quanto prima, in caso contrario faremo fatica perché il livello delle squadre è alto”.

Perciò, pensa di riuscire a lavorarci?

“Sì, è solo un fatto di lavoro e crescita, non è un fatto mentale perché la squadra è sul pezzo, è solo una questione di qualità tecnica da migliorare, passa tutto attraverso l’allenamento quotidiano che faremo a Zanica”.

In vista della gara di domenica ci sono delle defezioni?

“In generale abbiamo qualche problema: Romizi, Gelli e Ruffini non erano disponibili per la gara di oggi ma vedremo di recuperarli. Giochiamo contro una delle squadre candidate a vincere, anche se abbiamo già affrontato formazioni dello stesso livello come Südtirol, Triestina e Pordenone. Noi ce la giocheremo con le nostre idee e i nostri punti di forza, cercando di migliorare ciò che dobbiamo migliorare, innanzitutto prendiamoci questo passaggio del turno che è un fatto molto positivo per come è arrivato”.

Un’ultima considerazione Mister… Coppola stava per essere ceduto a fine mercato, invece, sta facendo molto bene in questo inizio di campionato…

“Non solo lui, anche Mandelli oggi ha fatto bene. Fausto vorrei che crescesse ancora di più, ha un potenziale enorme. Se capisce quello che deve fare allora avrà dei miglioramenti importanti, è nelle sue qualitá”.

Ci ha raggiunti in conferenza anche Lorenzo Mandelli, ragazzo del vivaio, all’esordio stagionale con la maglia bluceleste.

1819MandelliMande, prima da titolare, buona prestazione sia da parte tua sia da parte di tutta la squadra con passaggio del turno ottenuto…

“Dobbiamo subito pensare a Domenica, ci aspetta la Feralpisalò, e allenarci per preparare al meglio la partita”

Come ti senti fisicamente? Avete giocato una buona gara ma il gol è arrivato solo allo scadere…

“Fisicamente mi sento bene, ho lavorato per farmi trovare pronto. È vero, anche se nei minuti di recupero, meno male che questo gol è arrivato, finalmente ci è andata bene. Siamo molto contenti per questa vittoria ma come ho già detto poco fa dobbiamo subito pensare a domenica”.

Domenica match tosto contro la Feralpi, poi mercoledì a Terni contro la Ternana, come arrivate a questo doppio confronto?

“Per arrivare ai due match nel miglior modo possibile affronteremo la settimana di allenamenti come abbiamo sempre fatto, lavorando sul campo duramente in ognuno di essi. Sarà una settimana impegnativa ma siamo pronti e carichi per affrontare entrambe queste formazioni
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2018©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it