store   l   fotogallery   l   albinoleffe news   l   web tv   l   facebook   l   twitter   l   newsletter   l   scrivici         
 
AlbinoLeffe News   L'avversario visto dalla panchina – il Como

L'avversario visto dalla panchina – il Como
Giovedì 13 Marzo 2014 12:25
Share |
Dopo avere affrontato il San Marino, ci stiamo preparando per la sfida con il Como. Si tratta di una squadra con individualità importanti, che si schiera con il modulo 3-5-2 che le permette di difendere bassi e ripartire. I due attaccanti sono molto bravi: Giuseppe Le Noci, che ha giocato con me al Pergocrema, è il più dotato tecnicamente e spesso agisce tra i reparti, mentre Cristian Altinier è la classica punta centrale forte fisicamente, brava a tenere palla in area. Poi non vanno dimenticati giocatori del calibro di Antonio Palma, in gol settimana scorsa, ma anche Giovanni Fietta, Antonio Giosa ed Enrico Verachi. Il gruppo è un mix di giocatori molto esperti e altri molto giovani: scelta originale che sta ripagando.

Il Como gioca bene al calcio, l'azione spesso parte direttamente dalle retrovie e tra le qualità migliori hanno il modo di occupare gli spazi. Inoltre, nel corso del campionato ha acquisito consapevolezza nei propri mezzi e se non facciamo attenzione ci potrà mettere in difficoltà. Si tratta di uno scontro diretto, quindi le motivazioni non mancheranno: noi vogliamo riscattare la sconfitta dell'andata, ma soprattutto dalla brutta prestazione di domenica, anche se non sarà facile.  

Roberto Bonazzi
allenatore in seconda
 
 
 
Linea diretta
 
 
 

 
   
 

2009-2018©Unione Calcio AlbinoLeffe S.r.l. P. IVA 02403060169 Codice Fiscale: 02403060169 Capitale Sociale Euro 2.907.679,00 interamente versato
CCIAA: BG 02403060169 REA: BG 287038 Credits www.dpsonline.it