logo albinoleffe

Settore Giovanile

Parola ai mister: i commenti alle gare del weekend (26 maggio)

Impresa doveva essere e impresa è stata. Dopo la sconfitta dell'andata (1-3), nel ritorno degli Ottavi disputato a Chiavari, l'U17 di mister Barzaghi si è imposta 3-0 sulla Virtus Entella (rigore di Riva, reti di Ceresoli e Arici) qualificandosi con pieno merito ai Quarti di Finale di categoria. Ad attendere i blucelesti c'è ora il Renate: gara di andata in programma domenica prossima (2 giugno) allo Stadio Facchetti di Cologno al Serio, ritorno il 9 in terra brianzola.
Ultimo turno di campionato infine per l'U15 Femminile, che a Urgnano cala il poker sulla Fiamma Monza (gol di Imeri, Baccanelli, Rama e Magni) chiudendo al secondo posto dietro al solo Lecco.

FASI FINALI U17 - RITORNO OTTAVI | VIRTUS ENTELLA - ALBINOLEFFE 0-3

Il commento del formatore Omar Barzaghi: "Che dire. Impresa straordinaria contro un'ottima squadra. Era quasi impossibile vincere con tre gol di scarto in casa della vincitrice del girone ma ogni giocatore ha offerto una prestazione di alto livello e il risultato sarebbe potuto anche essere più ampio. Le reti sono state frutto di azioni di altissima qualità ed è stato un piacere assistere alla partita. Con la motivazione mostrata, con la giusta attitudine e con le qualità umane che questi ragazzi hanno non è il caso di porsi limiti: continueremo a cercare di offrire la migliore versione di noi stessi".

U15 FEMMINILE | ALBINOLEFFE - FIAMMA MONZA 4-0

Il commento della formatrice Stefania Panzini: "Termina con una bella vittoria il campionato dell'U15, che con 9 successi, 2 pareggi e una sconfitta ci permette di assicurarci il secondo posto in solitaria. Il gruppo ha mostrato una crescita costante, facendo della ricerca del gioco il suo punto di forza. Complimenti a tutte le ragazze".

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consulta la nostra politica sui cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.